Bacardi Building

Dal 1960 sorge a Città del Messico il Bacardi Building, l'edificio per uffici poco conosciuto dell'architetto Mies van der Rohe.

L’edificio si articola su un unico livello, rialzato da terra di tre metri. Tale scelta consente di collocare gli spazi produttivi al di sopra del livello della strada principale che è sopraelevata rispetto alla quota di terra.

Il piano terra è un grande atrio nel quale sono collocate, ai bordi dello spazio, due scale simmetriche che conducono al piano superiore. Al primo piano a circondare la doppia altezza una galleria che connette gli uffici e le sale riunioni, delimitate da pareti libere e tramezzature che contengono e celano gli impianti.

La struttura è in acciaio, con travi esterne dipinte di nero che contornano le grandi aperture di cristalli scuri. I solai sono realizzati mediante una struttura spaziale di tipo reticolare, sostenuta su otto travi di acciaio a doppia T, distanti tra loro 9 metri.

Anche tale edificio segue il principio di Mies della progettazione integrata: dal progetto generale al singolo particolare.

Rendering chiaroscurali

Rendering con textures

Immagini degli uffici del 1958

  

Chi sono

Architetto

 

 

Immagini recenti

Contatti

Per commenti o domande, 
richieste d'uso dei contenuti,
compilare il form nella pagina
contatti o inviare una mail a:

info@dhallewin.it

JoomlaMan