Maison La Roche Jeanneret

La maison La Roche-Jeanneret è una villetta doppia progettata a Parigi nel 1924 da Le Corbusier.

Il progetto risale al 1923, per commissione di Raoul La Roche, collezionista d’arte con la necessità di avere una sua galleria. Questa esigenza ispira Le Corbusier, che collegherà diversi spazi in una sequenza tale da permettere l’esplorazione graduale dell’edificio. Importante sono la "promenade d'architecture" che collega il piano terra al primo e l'ampio spazio centrale con dislivelli, ampie vedrate e punti di vista suggestivi. Villa Jeanneret venne invece costruita due anni dopo con la collaborazione dell'architetto Pierre Jeanneret. Impostata su volumi geometrici puri, viene eretta con una struttura in cemento armato, all’epoca ancora poco diffusa. È in anticipo rispetto alla pubblicazione dei 5 punti dell’architettura scritti dal maestro, dei quali anticipa alcuni aspetti, come le finestre a nastro e i pilotis. L’interno è caratterizzato da impianti e attrezzature domestiche di ispirazione industriale.

Prospettive esterne

Piante prospettiche

Ricostruzione tridimensionale di Maison La Roche-Jeanneret

Media

More in this category: Maison Citrohan »

Chi sono

Studente di Architettura
La Sapienza, Roma

Istituto tecnico per Geometri
O. Bacaredda, Cagliari

 

 

Immagini recenti

Contatti

Per commenti o domande, 
richieste d'uso dei contenuti,
compilare il form nella pagina
contatti o inviare una mail a:

info@dhallewin.it

JoomlaMan